Hotline 071 508 70 41 Lun – Dom, ore 08.00 – 20.00

Lun – Dom, dalle 08.00 - 20.00 071 508 70 41
Non è necessario alcun visto.
Nessun vaccino è obbligatorio.
Prima dell’ingresso, si consigliano i seguenti vaccini:
  • Vaccinazioni come previsto dalle raccomandazioni dell’OMS per l’immunizzazione standard

Morbillo:
L’Organizzazione mondiale della sanità (OMS) ha dichiarato che l’insufficiente protezione vaccinale contro il morbillo rappresenta una minaccia per la salute globale delle popolazioni. È pertanto importante che adulti e bambini facciano controllare e, se necessario, completare le proprie protezioni vaccinali.

Coronavirus:
A causa del crescente numero di infezioni con la malattia respiratoria COVID-19, attualmente ci si deve aspettare un aumento dei controlli sanitari e dei relativi tempi di attesa più lunghi durante il viaggio. A causa dei casi di malattia in quasi tutti i paesi del mondo, esiste un rischio generale di infezione da goccioline. I viaggiatori dovrebbero quindi informarsi sulla diffusione della malattia e sulle possibili misure di protezione nella loro destinazione. Dovrebbero anche tenere conto dei diversi standard e delle diverse capacità dei sistemi sanitari.

Istruzioni:
Nelle aree endemiche, da aprile a ottobre è possibile la trasmissione dell’encefalite trasmesse da zecche (TBE).


Conclusioni
Fare attenzione che le istruzioni di natura sanitaria dipendono sempre dallo stato di salute individuale del viaggiatore e non sostituiscono il parere di un medico o di uno specialista in medicina tropicale. I controlli sanitari e i test COVID-19 possono essere effettuati all'ingresso. Se i viaggiatori risultano positivi al test, possono essere prese ulteriori misure. Le disposizioni in materia di ingresso, visto e vaccinazioni possono cambiare velocemente oppure possono entrare in vigore eccezioni specifiche. Solo le rappresentanze estere delle rispettive nazioni sono in grado di fornire informazioni legalmente vincolanti e quindi le relative istruzioni. Vi invitiamo a informarvi preventivamente a riguardo.


lun. 17.02.2020

Coronavirus:

Al momento non ci sono restrizioni a causa della pandemia COVID 19. Tuttavia, questo può cambiare in qualsiasi momento e con breve preavviso.

Per i viaggiatori che sono cittadini del paese di destinazione, possono essere applicate norme d'ingresso diverse. Per ulteriori informazioni, si prega di contattare l'ufficio di rappresentanza all'estero locale.

Per l’ingresso è necessario un documento d’identità nazionale.

lun. 01.08.2022

Per utilizzare tutte le funzionalità di questo sito Web, attivare JavaScript.