Hotline 071 508 70 41 Lun – Dom, ore 08.00 – 20.00

Lun – Dom, dalle 08.00 - 20.00 071 508 70 41

Nel cuore dell'Alto Adige - Tour escursionistico

Codice di viaggio: 9655775

Nel cuore dell'Alto Adige - Tour escursionistico

Alto Adige / Italia

Pensioni & hotel/

  • colazione
  • 7 giorni / 6 notti o 8 giorni / 7 notti
  • compreso trasferimento dei bagagli!
periodo: 23.07.22 - 08.10.22
per persona da CHF 889.-
Prenotare

Servizi inclusi

  • 6 notti (dom - sab) o 7 notti (sab - sab) in pensioni & hotel/
  • colazione
  • trasferimento dei bagagli da hotel a hotel
  • trasferimento Chiusa - Barbiano e Caldaro - Lana
  • dettagliati documenti di viaggio per camera (comprese mappe del percorso, descrizioni del percorso, informazioni sui luoghi d'interesse e numeri di telefono importanti)
  • hotline di assistenza per la durata del tour escursionistico

In evidenza:

› scoprite il Lago di Caldaro, uno dei laghi balneabili più caldi delle Alpi
› godetevi le escursioni lungo la Strada del Vino dell'Alto Adige
› numerose cantine con ottimi vini di prima qualità aspettano la vostra visita
› durante l'escursione siete sempre a contatto visivo con le Dolomiti
Questo tour escursionistico vi porta attraverso una delle regioni più belle d'Italia. Numerosi vigneti e un clima meravigliosamente mite vi aspettano in Alto Adige. Il famoso Lago di Caldaro è un altro punto culminante del vostro tour.
Il viaggio inizia a Bressanone e porta, passando per Chiusa e Renon, all'incantevole capoluogo di provincia di Bolzano. Proseguimento sulla Strada del Vino dell'Alto Adige fino a Caldaro. Lungo la strada, lasciatevi incantare dal meraviglioso paesaggio del vino e dall'atmosfera unica. Lungo il tragitto potete anche ammirare vari castelli, palazzi e dimore. L'intera area è nota per la coltivazione della vite. Quando si visita una cantina, ovviamente, è necessario degustare anche i vini pregiati della regione. L'escursione prosegue lungo il Marlinger Waal, il fosso d'irrigazione più lungo dell'Alto Adige. L'ultima tappa a Merano è lungo la passeggiata Tappeiner. Una volta lì, potete rivedere il vostro viaggio con un bicchiere di vino.
Tutte le escursioni si possono classificare come facili e conducono lungo sentieri segnalati. Sarete in viaggio da sei a sette ore al giorno. Alcune tappe si possono abbreviare utilizzando i mezzi di trasporto pubblici. Durante il percorso si attraversano prati e boschi. Non ci sono tratti rocciosi del percorso.
StagionePeriodiSoggiornoCDCS
Stagione A16.04.22 - 23.04.226 nottiCHF 679.-CHF 819.-
7 nottiCHF 729.-CHF 889.-
Stagione B23.04.22 - 09.07.226 nottiCHF 789.-CHF 929.-
7 nottiCHF 819.-CHF 979.-
Stagione C16.07.22 - 08.10.226 nottiCHF 889.-CHF 1.039.-
7 nottiCHF 939.-CHF 1.099.-
Tutti i prezzi per persona e il soggiorno

Programma di viaggio 6 notti

Giorno 1 arrivo a Bressanone, Italia con mezzi propri. Tempo libero a disposizione. Che ne dite di una passeggiata tra i portici della città? Lasciatevi stupire dal quartiere della cattedrale e dal castello episcopale.
Giorno 2 da Bressanone si sale sul Pfeffersberg. Su bei terrazzi arrivate a piccoli borghi e masi di montagna. A sud si apre la vista panoramica sulle imponenti vette delle Dolomiti. Raggiungete Velturno e attraverso l'Abbazia di Saben, l'«Acropoli dell'Alto Adige», arrivate alla cittadina Chiusa. In serata ci sarà un breve discorso informativo sull'escursione. (salita di ca. 625 metri di dislivello, discesa di ca. 700 metri di dislivello, durata ca. 5 ore)
Giorno 3 dopo un breve trasferimento in autobus a Barbian farete un'escursione sul Renon. Il fantastico altopiano sopra la Valle Isarco offre una vista straordinaria sulle Dolomiti, in particolare lo Sciliar. Non dimenticate di dare un'occhiata alle piramidi di terra più alte e dalle forme più belle d'Europa. La funivia vi porterà poi da Soprabolzano a Bolzano. In nessun altro luogo le culture italiana e tedesca si incontrano così strettamente come qui. Se lo desiderate, potete prendere la funivia del Rittnerbahn da Klobenstein a Soprabolzano e accorciare la tappa (non inclusa, pagabile in loco). (salita di ca. 675 metri di dislivello, discesa di ca. 275 metri di dislivello, durata ca. 6 ore)
Giorno 4 oggi fate un'escursione nella zona vinicola intorno allo specchio d'acqua più famoso dell'Alto Adige, il Lago di Caldaro. Le caratteristiche principali non solo i numerosi vigneti ma anche tanti castelli, palazzi, chiese e cortili. Una visita al Museo del Vino dell'Alto Adige a Caldaro è un must per ogni amante del vino. Qui potete conoscere la storia del vino dell'Alto Adige. Se lo desiderate, potete accorciare l'ultima salita dal Lago di Caldaro a Caldaro facendo un giro in autobus (non incluso, pagabile in loco). (salita di ca. 550 metri di dislivello, discesa di ca. 350 metri di dislivello, durata ca. 6 - 7 ore)
Giorno 5 la Strada del Vino dell'Alto Adige è un consiglio per ogni amante e intenditore di vino. Nel viaggio di oggi vi accompagneranno vigneti pittoreschi e paesaggi affascinanti. Godetevi la splendida vista da Altenburg sull'intera regione vinicola. Le più grandi cantine del paese e molti dei noti produttori di vino si trovano in questa zona. Se lo desiderate, potete accorciare l'ultima salita dal Lago di Caldaro a Caldaro facendo un giro in autobus (non incluso, pagabile in loco). (salita e discesa di ca. 500 metri di dislivello, durata ca. 6 - 7 ore)
Giorno 6 dopo colazione trasferimento a Lana. Poco dopo Lana, il sentiero escursionistico conduce lungo la famosa Marlinger Waal (Marlengo), la più lunga di tutte le Waal altoatesine, fino al bosco. Waale sono fossati di irrigazione scavati qualche centinaio di anni fa per fornire acqua ai paesaggi aridi. Oggi ci sono bellissimi sentieri escursionistici e passeggiate lungo queste Waal. Sotto il Castel Tirolo si segue il famoso Tappeiner Weg fino a Merano. Già l'imperatrice Sissi apprezzava il clima mite. Pergolati secolari e meravigliosi parchi vi invitano a concludere la giornata in modo accogliente. (salita e discesa di ca. 325 metri di dislivello, durata ca. 6 - 7 ore)
Giorno 7 Ritorno con mezzi propri a Bressanone (buona rete di trasporti pubblici) e poi ritorno a casa con mezzi propri.

Programma di viaggio 7 notti

Giorno 1 arrivo a Bressanone, Italia con mezzi propri. Tempo libero a disposizione. Che ne dite di una passeggiata tra i portici della città? Lasciatevi stupire dal quartiere della cattedrale e dal castello episcopale.
Giorno 2 da Bressanone si cammina comodamente lungo il fiume Isarco fino al monastero di Neustift. Il monastero agostiniano vi invita a una breve visita. Particolarmente degna di nota è la chiesa collegiata «Nostra Signora». L'escursione di oggi continua al Lago di Vahrner e attraverso il «sentiero dei castagneti» torna a Bressanone. (salita e discesa di ca. 375 metri di dislivello, durata ca. 5 - 6 ore)
Giorno 3 da Bressanone si sale sul Pfeffersberg. Su bei terrazzi arrivate a piccoli borghi e masi di montagna. A sud si apre la vista panoramica sulle imponenti vette delle Dolomiti. Raggiungete Velturno e attraverso l'Abbazia di Saben, l'«Acropoli dell'Alto Adige», arrivate alla cittadina Chiusa. In serata ci sarà un breve discorso informativo sull'escursione. (salita di ca. 625 metri di dislivello, discesa di ca. 700 metri di dislivello, durata ca. 5 ore)
Giorno 4 dopo un breve trasferimento in autobus a Barbian farete un'escursione sul Renon. Il fantastico altopiano sopra la Valle Isarco offre una vista straordinaria sulle Dolomiti, in particolare lo Sciliar. Non dimenticate di dare un'occhiata alle piramidi di terra più alte e dalle forme più belle d'Europa. La funivia vi porterà poi da Soprabolzano a Bolzano. In nessun altro luogo le culture italiana e tedesca si incontrano così strettamente come qui. Se lo desiderate, potete prendere la funivia del Rittnerbahn da Klobenstein a Soprabolzano e accorciare la tappa (non inclusa, pagabile in loco). (salita di ca. 675 metri di dislivello, discesa di ca. 275 metri di dislivello, durata ca. 6 ore)
Giorno 5 oggi fate un'escursione nella zona vinicola intorno allo specchio d'acqua più famoso dell'Alto Adige, il Lago di Caldaro. Le caratteristiche principali non solo i numerosi vigneti ma anche tanti castelli, palazzi, chiese e cortili. Una visita al Museo del Vino dell'Alto Adige a Caldaro è un must per ogni amante del vino. Qui potete conoscere la storia del vino dell'Alto Adige. Se lo desiderate, potete accorciare l'ultima salita dal Lago di Caldaro a Caldaro facendo un giro in autobus (non incluso, pagabile in loco). (salita di ca. 550 metri di dislivello, discesa di ca. 350 metri di dislivello, durata ca. 6 - 7 ore)
Giorno 6 la Strada del Vino dell'Alto Adige è un consiglio per ogni amante e intenditore di vino. Nel viaggio di oggi vi accompagneranno vigneti pittoreschi e paesaggi affascinanti. Godetevi la splendida vista da Altenburg sull'intera regione vinicola. Le più grandi cantine del paese e molti dei noti produttori di vino si trovano in questa zona. Se lo desiderate, potete accorciare l'ultima salita dal Lago di Caldaro a Caldaro facendo un giro in autobus (non incluso, pagabile in loco). (salita e discesa di ca. 500 metri di dislivello, durata ca. 6 - 7 ore)
Giorno 7 dopo colazione trasferimento a Lana. Poco dopo Lana, il sentiero escursionistico conduce lungo la famosa Marlinger Waal (Marlengo), la più lunga di tutte le Waal altoatesine, fino al bosco. Waale sono fossati di irrigazione scavati qualche centinaio di anni fa per fornire acqua ai paesaggi aridi. Oggi ci sono bellissimi sentieri escursionistici e passeggiate lungo queste Waal. Sotto il Castel Tirolo si segue il famoso Tappeiner Weg fino a Merano. Già l'imperatrice Sissi apprezzava il clima mite. Pergolati secolari e meravigliosi parchi vi invitano a concludere la giornata in modo accogliente. (salita e discesa di ca. 325 metri di dislivello, durata ca. 6 - 7 ore)
Giorno 8 Ritorno con mezzi propri a Bressanone (buona rete di trasporti pubblici) e poi ritorno a casa con mezzi propri.

Mezza pensione con colazione, cena con menù di 3 portate

› CHF 189.- (6 notti) o CHF 219.- (7 notti) per persona e a soggiorno

Informazione d'occupazione:

Camera doppia (CD): Occupazione minima/massima = 2 adulti.
Camera singola (CS): Occupazione minima/massima = 1 adulto.

Varie:

Non incluso: Tassa di soggiorno (pagabile in loco), impianto di risalita Soprabolzano - Bolzano (pagabile in loco), ritorno Merano - Bressanone (pagabile in loco), tariffa per il parcheggio a Bressanone (pagabile in loco), mance, spese personali, cibi e bevande, che non sono menzionati nel programma di viaggio.
Nota: programma adatto a escursionisti in buone condizioni fisiche e con passo sicuro.
Avvertenza: I tour non sono guidati e si svolgono in maniera autonoma.
Si consigliano scarponi da trekking, bastoni da escursionismo e abbigliamento da pioggia.
Questo viaggio non è adatto a persone con mobilità ridotta.
Con riserva di modifiche del programma in base alle condizioni locali (p. es. condizioni meteorologiche).
Viaggio con mezzi propri.

Disposizioni per l'ingresso:

Per l'ingresso nel paese i cittadini svizzeri necessitano di una carta d'identità valida.
Considerato che le normative di ingresso e uscita possono cambiare costantemente a causa della pandemia al momento presente in tutto il mondo, ti chiediamo di informarti su eventuali restrizioni di viaggio.
Disposizioni per l'ingresso
Si ricorda di osservare le disposizioni correnti di ingresso della destinazione del viaggio.

Disposizioni per l'ingresso
Il viaggio può essere prenotato dal 21.01.2022 16:30 fino al 17.09.2022 20:00.
Riserva di modifica del testo e delle immagini.
Per utilizzare tutte le funzionalità di questo sito Web, attivare JavaScript.